Radio Bruno è musica, TV e informazione. Ascolta la nostra radio, segui i nostri programmi, scopri la playlist, gioca e resta aggiornato sulle nostre news!

.

Incontri on line: si cerca un tipo di persona e ci si mette con qualcuno tutto diverso


incontri-online

Brunomattina 16 marzo, con Clarissa Martinelli e Antonio Valli

La ricerca dell’anima gemella avviene sempre più spesso online. Avrete notato come spesso ci siano richieste specifiche di brune divertenti o bionde amanti dello sport piuttosto che di uomini alti o amanti degli animali. In realtà, a conti fatti, il più delle volte, secondo una ricerca australiana, ci si fa andare bene anche chi ha poche o addirittura nessuna delle caratteristiche elencate.
Chi mette gli annunci cerca qualcuno ed è pronto a smontare le aspettative, finendo più spesso del previsto per innamorarsi di qualcuno che non ha proprio punti di contatto con l’ideale descritto. Gli ascoltatori di Brunomattina hanno confermato come la curiosità spesso abbia il sopravvento sull’ideale in mente e capiti più spesso del previsto di ritrovarsi ad avere affinità impreviste: è il caso di Valeria che ha incontrato Vincenzo in chat, per caso e lui si è trasferito da Gorizia a Bologna. “Quando l’ho visto era molto diverso dagli uomini che avevo frequentato fin lì, poco muscoloso e gentile, ma avevamo le anime affini: abbiamo una figlia di 18 mesi e sono felice. In un locale non lo avrei notato e avrei perso molto”. Veronica in diretta ha lamentato come in siti di incontri abbia fin qui trovato solo uomini a caccia di sesso e spesso sposati: “Quando avevo 20 anni era diverso e ho conosciuto mio marito in chat; adesso che ne ho 35 ci sono uomini tutti diversi, i più in là con gli anni non corteggiano, vanno subito al sodo”.
Vi ci ritrovate nella vostra esperienza? Al di là del discorso annunci, avete partner vicini o lontani dalle vostre aspettative iniziali? Oppure siete intransigenti su certe caratteristiche e quali?

Clarissa Martinelli