Cesena AC
Cesena AC

A.C. Cesena

Responsabili: Vania Leone
Dirette frequenze: 94.900 - 100.100 Mhz
Cronisti: Fabio Pagliarani - Erik Malatesta - Giovanni Guiducci

 Internet: Silvia Gilioli e Vanni Zagnoli

LA ROSA

Portieri
:
Andrea Campagnolo, Achille Coser, Andrea Rossini, Federico Agliardi
Difensori:
Ismael Bangoura, Michele Camporese, Daniele Capelli, Nicolò Consolini, Andrea Ingegneri, Luca Krajnc, Francesco Renzetti, Massimo Volta
Centrocampisti:
Moro Alhassan, Luca Belingheri, Emmanuel Cascione, Manuel Coppola, Giuseppe De Feudis, Roberto Gagliardini, Niccolò Galli
Attaccanti:
Marco D'Alessandro, Gregoire A. Defrel, Luca Garritano, Guido Marilungo, Alejandro Rodriguez, Davide Succi

Giovedì 17 aprile, ore 20.30, Cittadella-Cesena

 

 

 

 

 

QUATTRO ANNI DOPO C'E' ARIA DI PROMOZIONE TER, CON BISOLI

Due personaggi accendono la fantasia dei romagnoli. Emanuele Giaccherini è stato importante nella promozione e primattore della salvezza, alla Juve è stato gregario di lusso, alla Confederations il più vivace. Andrà forse al mondiale 2014, portando in Brasile un pizzico di Cesena.

Pierpaolo Bisoli ha firmato due promozioni di fila e una salvezza larghissima. In A ha fallito solo perchè a Cagliari e a Bologna avevano troppa fretta, per il resto è perfetto e lo dimostra in questo campionato. Ecco, a prescindere, è una buona stagione per il Cesena. Bisoli e la famiglia Lugaresi-Manuzzi che riprende in mano i bianconeri dopo le 6 stagioni con Igor Campedelli stanno facendo bene. 

Nel calcio il cavalluccio resta protagonista, c'è stata una crisi da novembre, la speranza è di un 2014 con la qualificazione playoff. I bianconeri possono farcela, adesso sono addirittura in posizione utile per sperare di risalire direttamente. E sarebbe clamoroso. In fondo anche il doppio salto compiuto dal tecnico di Porretta Terme è stato sorprendente, arrivò negli ultimi due mesi, all'improvviso e a scapito del Sassuolo di Pioli e del Torino. Persino il Brescia venne rimandato ai playoff. Si può fare, l'Empoli non è imbattibile, è caduto a Bari in maniera rovinosa, c'è tutto il tempo per evitare i playoff, esattamente come nel 2010.