Home Sport Toscana Il Livorno non va oltre il pareggio a reti bianche contro la...

Il Livorno non va oltre il pareggio a reti bianche contro la Lucchese

LUCCHESE – LIVORNO

Lucchese: Pozzer, Panariello, Nannelli, Bianchi, Panati, Benassi, Meucci, Maestrelli(33’stMaestrelli), Pellegrini, Sbrissa, Petrovic(21’st Marcheggiani). A disp. Biggeri,Cruciani, Lionetti, Cellamare, Dalla Bernardina, Solcia, Bartolomei, , De Vito, Dumancic, Durante. Allenatore: Lopez

Livorno: Neri; Blondett, Sosa, Marie-Sainte(43’stCanessa); Parisi(12’st Di Giovanni), Bussaglia(12’stHaoudi, 26’stBobb), Castellano, Mazzarani, Gemignani(1’stEvan’s); Braken, Dubickas. A disp. Stancampiano, Paci, Deverlan, Pallecchi, Caia, Bueno. Allenatore: Amelia

Arbitro: Miele di Nola (Bahnri-Niedda)

 

La gara andata in scena oggi al Porta Elisa era ed è stata decisiva per le sorti delle due compagini toscane, che tramite quest’ultima gara avevano la possibilità di poter continuare a sperare.

Nessuna rete al termine del tempo regolamentare decreta di fatto, se non per qualche calcolo matematico e alcune gare da disputare nel mentre che scriviamo l’articolo, 9 punti al termine della stagione (le prossime tre domeniche, non ci saranno le gare mercoledì) e l’impossibilità di poter recuperare 14 punti sulla Pro Sesto. La disfatta per entrambe e il passaggio in serie D è ormai una certezza.

Dal punto di vista del match le azioni non sono mancate, forse qualcosa in più dal punto di vista degli amaranto, specialmente tempo in cui il portiere rossonero Pozzer ha salvato i propri pali in diverse occasioni.  Per la Lucchese un’occasione con Benassi al 20′ con Neri che risponde alle pregevoli parate del collega lucchese.

Nella seconda frazione il gioco langue e le occasioni sono ancora meno, con Pozzer ancora protagonista nei confronti questa volta di Mazzarani che al 20′, l’occasione più ghiotta per i labronici e dell’intero secondo tempo.  Nel finale la Lucchese rimane in dieci per l’espulsione di Nannelli ma gli ospiti non sfruttano la superiorità numerica in campo creando qualche occasione utile.

Un pareggio che non serve a nessuna delle due, serve solo a rendere ancora più nitido il destino di entrambe.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here