Home Notizie dal territorio A Bibione la prima spiaggia italiana senza sigarette

A Bibione la prima spiaggia italiana senza sigarette

Sulla spiaggia di Bibione, in Veneto, a partire dalla prossima estate sarà vietato fumare. Dopo gli esperimenti degli ultimi anni, e le iniziative nell’ambito di “Respira il mare”, ora il divieto di fumare interesserà tutti gli 8 chilometri della spiaggia e Bibione sarà la prima località balneare italiana in cui entrerà in vigore tale divieto.
Entro il mese di maggio, il Comune emanerà un’ordinanza per stabilire le regole a cui attenersi, seguita poi da una campagna di comunicazione. Il sindaco di San Michele al Tagliamento-Bibione, Pasqualino Codognotto, ha sottolineato che tale divieto è in realtà un modo per “dare l’opportunità a chi sceglie di trascorrere le sue vacanze da noi di respirare l’aria pulita del mare senza dover tollerare sostanze inquinanti pericolose per la salute”.
Saranno comunque predisposte alcune aree attrezzate all’interno delle quali sarà consentito fumare. Il percorso culminato con queste nuove regole, accolte con entusiasmo da bagnini e operatori della zona, ebbe inizio nel 2011, quando venne posto il divieto di fumare lungo la battigia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here