Home Magazine Addio a Doris Day, la “fidanzata d’America”

Addio a Doris Day, la “fidanzata d’America”

È morta all’età di 97 anni, la cantante, attrice e attivista Doris Day. Da quanto riportano i media americani, lo ha confermato la The Doris Day Animal Foundation,  fondata dall’artista nel 1978.

L’artista era nata a Cincinnati, in Ohio, nel 1922. Doris Mary Ann Kappelhoff, nome di battesimo di Doris Day, aveva all’attivo una trentina di album e ha recitato in numerose commedie e musical come “Pillow Talk”, “Calamity Jane”, “Tea for Two” e “The Man Who Knew Too Much”. La carriera canora di Doris Day si concentra soprattutto tra la fine degli anni ’40 e la fine degli anni ’60, portando al successo hit come “Sentimental Journey” del 1945.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here