Home Notizie dal territorio Blocco diesel euro 4: la Regione Emilia-Romagna fa un passo indietro

Blocco diesel euro 4: la Regione Emilia-Romagna fa un passo indietro

Manovra antismog: si è concluso l’incontro tra la Regione e i Comuni iniziato questa mattina nella sede di viale Aldo Moro a Bologna. Dopo una riunione durata ben sette ore, il Presidente dell’Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, ha comunicato la decisione: l’Emilia-Romagna fa un passo indietro e ritira il blocco per i motori diesel euro 4. Viene però portato da quattro a tre giorni il limite degli sforamenti dopo i quali saranno applicate le misure di blocco del traffico di emergenza (che comprende dunque anche gli euro 4) e saranno aumentate le domeniche ecologiche. Il Governatore ha inoltre comunicato che la Regione si impegna a destinare, dal prossimo anno, cinque milioni di euro per incentivi ai privati per cambiare l’auto. Tali fondi vanno ad aggiungersi all’eco bonus già previsto per i mezzi commerciali, con la richiesta al Governo di stanziarne altrettanti per raddoppiare la cifra.