Home Sport Brescia Buona la prima: la Centrale al tie break vince con Cantù

Buona la prima: la Centrale al tie break vince con Cantù

Un incontro teso nel quale il tifo bresciano si è fatto sentire e ha dato il proprio contributo alla formazione di coach Zambonardi che ha affrontato sul campo la Pool Libertas Cantù, in gioco la prima importante vittoria delle tre necessarie per la salvezza in serie A2 del volley ed è buona la prima per Brescia.

Il match inizia positivamente per i bresciani che, nonostante l’assenza di Rodella e di Tiberti, si fanno trascinare da un Tartaglione in gran forma che, compreso il ruolo cruciale di Gerosa dall’altra parte del campo, giocano d’intelligenza e chiudono il primo parziale per 25-15.

Il sapore del secondo set è decisamente diverso, la squadra bresciana si spegne e Cantù ne approfitta con gli attacchi precisi e potenti di Richards; la situazione si ribalta, gli ospiti chiudono per 15-25 e la partita è riaperta.

Nel terzo set Brescia, sospinta dal pubblico di casa, torna a fare bene i fondamentali e un muro di Tartaglione e un ace di Agnellini valgono il sorpasso, la prima sett ball è conquistata dall’attacco vincente di Cisolla a cui segue il punto conclusivo di Bisi sul 25-19.

E’ un incontro senza mezzi termini e il quarto parziale ne è la prova: lo scontro prosegue punto a punto fino alla chiusura di Cantù sul 25-23.

Tie break ed emozioni finali nel quale Brescia parte in vantaggio che però viene recuperato dagli ospiti che guadagnano il cambio campo sul 7-8. Meraviglia per il pubblico e per i giocatori quando il servizio di Tartaglione si ferma sul nastro e cade nella metà campo avversaria, la svolta finale del match è qui. 14-12 per Brescia, prima match ball annullata, ma Bisi sfrutta bene la seconda e il PalaSanfilippo esplode di gioia con i tucani.

Prossimo appuntamento la sera di Pasqua, Domenica 16 Aprile, alle 18.00 per gara 2 presso il Palazzetto di Cantù.

Mpv Simmaco Tartaglione schiacciatore Brescia.

 

17862556_933185693490185_4541540601841958724_n

 

3-2 (25-15, 15-25, 25-19, 23-25, 15-13)

CENTRALE DEL LATTE MCDONALD’S BRESCIA: Torre 4, Bisi 17, Cisolla 21, Tartaglione 19, Agenllini 10, Esposito 7, Fusco (L), Sorlini, Statuto, Crosatti NE: Fabi, Bergoli, Facchetti (L2). All: Zambonardi, Ass: Pioselli.

POOL LIBERTAS: Cordano, Oliveira 14, Riva 15, Richards 20, Monguzzi 7, Alborghetti 6, Butti (L1), Olivati 2, Mazza, Gerosa, Groppi, NE: Cominetti, Laneri, Boffi (L2). All: Della Rosa Ass. Redaelli

Arbitri: Piperata Gianfranco, Licchelli Antonio

Note: Centrale McDonald’s Brescia: battute errate 15, ace 7, ricezione 54% positiva 35%, attacco 51%, muri 11

Pool Libertas Cantù: battute errate 13, ace 4, ricezione 47% positiva 26%, attacco 50%, muri 6