Home Sport Toscana Empoli F.C. CALCIOMERCATO | L’Empoli saluta Nikolaou e Mraz: a titolo definitivo allo Spezia....

CALCIOMERCATO | L’Empoli saluta Nikolaou e Mraz: a titolo definitivo allo Spezia. Dal club ligure arriva Ismailj.

Servizio di Gabriele Guastella

Tutto fatto per tre operazioni di mercato: due in uscita ed una in ingresso.

Il club azzurro ha infatti perfezionato due cessioni a titolo definitivo: allo Spezia il difensore centrale greco Dimitrios Nikolaou e l’attaccante slovacco Samuel Mraz. Un’operazione che si aggira intorno ai 3/3,5 milioni di euro. Per il greco contratto di cinque anni.

Percorso inverso invece per Ardian Ismailj, kosovaro naturalizzato albanese, difensore centrale prestante e con un gran fisico (185 cm), punto di forza della nazionale albanese che dopo quattro stagioni passate all’Hajduk Spalato lo scorso anno ha vestito la maglia dello Spezia per 17 volte, segnando anche un gol contro il Bologna.

 

LE TRATTATIVE – LA SITUAZIONE | L’Empoli potrebbe piazzare a breve un altro colpo per la difesa nel ruolo dei centrali: dal Napoli si parla con insistenza di un ritorno di Luperto, mentre fonti vicine alla Sampdoria fanno sapere che è stata intavolata una trattativa per un altro ritorno, quello di Lorenzo Tonelli, cresciuto nel vivaio azzurro e a cui potrebbe anche essere data la fascia di capitano.

Data la partenza di Nikolaou (anche se c’è stato l’arrivo di Ismailj, ndr) non è detto che possano arrivare anche entrambi: per la Serie A giusto avere almeno quattro centrali con una certa esperienza. Con Romagnoli e Ismailj, più Luperto e Tonelli, oltre ai giovani Viti e Pezzola nel ruolo di centrali si andrebbe a posto. Ci sarebbe poi anche Pirrello, spesso utilizzato in fascia da Andreazzoli, ma senza esperienza in massima divisione.

L’altro giovane di rientro Canestrelli, due anni davvero positivi all’Albinoleffe, potrebbe trovare squadra in Serie B.

Per il centrocampo atteso almeno un ultimo colpo, che arriverà dopo le partenze di Belardinelli (verso Cesena, ndr), Fantacci (Palermo) e Damiani per cui ci sono almeno quattro formazioni che si sono fatte avanti e sono tutte di serie B.

Per l’attacco invece si profila una mezza rivoluzione. Dopo la partenza di Mraz (Spezia), potrebbe avvenire quella di Moreo per cui ci sono almeno tre formazioni che hanno avanzato proposte: Vicenza e Brescia, oltre al Monza, quelle secondo i rumors forti sull’attaccante.

Mancuso, confermatissimo, e La Mantia dunque dovrebbero restare e potrebbero essere affiancati da due nuovi arrivi. Sembra in via di definizione l’arrivo dall’Inter di Pinamonti: il club nerazzurro è pronto a mettere la firma sul passaggio in prestito non appena sistemata la situazione di Lukaku.

E poi attenzione alla situazione Kouame in casa Fiorentina: il calciatore è sul mercato, su di lui è forte il Cagliari, ma secondo fonti viola ci sarebbe anche l’Empoli con Andreazzoli che lo ha avuto per metà stagione nel Genoa 2019/20.

PRIMAVERA E FEMMINILE – Al lavoro da una settimana sia la formazione Primavera allenata da Antonio Buscè che la prima squadra femminile per cui sono stati diramati i calendari dei campionati. Si parte a fine agosto e per l’Empoli femminile c’è subito la sfida alla Roma dell’ex tecnico Spugna e dell’ex capitana Lucia Di Guglielmo.

Incredibile incrocio come la prima squadra maschile che giocherà nella prima giornata contro l’altra formazione della capitale, la Lazio, allenata da un ex tecnico come Maurizio Sarri. Gli strani scherzi del calcio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here