Home Sport Carpi: obiettivo FanZone

Carpi: obiettivo FanZone

tifosy

La compagine biancorossa, per stimolare il proprio pubblico e fidelizzarlo maggiormente ha iniziato una campagna di crowdfunding allo scopo di giungere a quota 20mila euro per iniziare la costruzione della Fanzone biancorossa.

Non c’è solo l’obiettivo play off in questo finale di stagione per il Carpi. La compagine biancorossa, per stimolare il proprio pubblico e fidelizzarlo maggiormente ha iniziato una campagna di crowdfunding allo scopo di giungere a quota 20mila euro (i primi 1.000 sono stati versati dalla stessa società) per iniziare la costruzione della FanZone biancorossa. Tale struttura, prevista sotto la struttura dei distinti, sarà composta da una tensostruttura di 8 metri quadrati interamente coibentata e coperta, al fine di renderla utilizzabile in qualsiasi condizione atmosferica. Al suo interno verranno installati tavoli, sedie, divani, una play station, biliardini e altri strumenti di intrattenimento per grandi e piccini, rendendo decisamente più piacevole sia il pre che il post partita. Tale struttura inoltre, come anticipato dalla società biancorossa, sarà utilizzata anche per iniziative di tipo commerciale e promozionale, rendendola sempre più confacente allo stile di vita non solo dei tifosi ma anche della squadra stessa. La campagna, che metterà a disposizione vari premi per gli aderenti (tra cui gadget e magliette ufficiali firmate) e avrà termine verso fine maggio, è partita a gonfie vele raccogliendo in appena una settimana dalla sua apertura più di una quarto del budget totale.
Grande commozione, durante la conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa, per Danilo Riccò, appassionato tifoso biancorosso che prima di chiunque altro ha sposato la causa versando i primi fondi a sostegno dell’iniziativa. “Sono orgoglioso – ha dichiarato – di poter sostenere questa bella iniziativa da parte della mia società che testimonia la voglia di creare nuovo interesse attorno al Carpi e fidelizzare quello già presente”.
Raggiante anche Gaetano Letizia, testimonial della FanZone Biancorossa che ha invitato gli appassionati carpigiani a sostenere l’iniziativa per poter poi ritrovarsi un polo di incontro e aggregazione da utilizzare per parlare insieme della partita una volta terminati i 90 minuti”.

Enrico Bonzanini