Home Sport Toscana Altri sport Charles Leclerc fa sognare il popolo della Rossa

Charles Leclerc fa sognare il popolo della Rossa

9 settembre 2019 – Grande festa a Maranello dopo la seconda vittoria consecutiva messa a segno da Charles Leclerc, ieri nel circuito di Monza, dove la Ferrari non vinceva dal 2010. Il successo del giovane monegasco al termine di una straordinaria gara, praticamente perfetta, è stato festeggiato nella cittadina modenese da caroselli di auto, bandiere e, come da tradizione, dalle campane della chiesa.
Nella sede dell’azienda del Cavallino rampante si attende l’arrivo del trofeo del Gp che troverà posto nell’esposizione “Universo Ferrari”.

“Una giornata di festa: tantissima gente ha seguito la corsa all’interno dell’Auditorium” – ha detto il sindaco di Maranello, Luigi Zironi, ai microfoni di Radio Bruno – “che mettiamo a disposizione per seguire tutti insieme i Gran Premi. Si sono rivisti i caroselli, le bandiere e i sorrisi di una vittoria ritrovata. Vincere a Monza è davvero qualcosa di speciale”.

Intanto il pilota 21enne, autore delle due vittorie consecutive, è diventato il nuovo beniamino dei ferraristi: dopo un lungo digiuno durato ben 15 gran premi, Charles Leclerc è riuscito nuovamente a far sognare il popolo della Rossa. Inutile sottolineare come la sua popolarità stia crescendo notevolmente anche sui social.
La Ferrari non ha alcuna intenzione di disperdere il risultato ottenuto con questo bis di successi. Nella prossima gara di Singapore occorrerà difendersi da una Mercedes che andrà a caccia della rivincita ma anche dalla Red Bull. Come riporta la Gazzetta dello Sport, sul “Cavallino esordirà un pacchetto per piste da alto carico con cui le rosse cercheranno di cancellare la brutta figura dell’Ungheria e dare respiro e continuità a queste due magiche domeniche di inizio settembre”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here