Home Sport Toscana Empoli F.C. COPPA ITALIA PRIMAVERA | L’Empoli cala il poker con l’Ascoli e si...

COPPA ITALIA PRIMAVERA | L’Empoli cala il poker con l’Ascoli e si qualifica ai Quarti di Finale

Servizio di Gabriele Guastella

EMPOLI (4-3-1-2) – Biagini; Morelli, Guarino, Indragoli, Filì; Rossi, Renzi, Logrieco (dal 16′ st Fini); Bonassi (dal 37′ st Guadalupo); Villa (dal 23′ st Cassai), Heimisson (dal 37′ st Ignacchiti). A disp. Fantoni, Degli Innocenti, Fazzini, Magazzu, Evangelisi, Boli, Marianucci, Dragoner. All. A. Buscè

ASCOLI (4-4-2): Becchi (dal 1′ st Raffaelli); Signorini (dal 36′ st Caselli), D’Ainzara, Gurini (dal 41′ st D’Intino), Rossi (dal 20′ st Petrazzuolo); Luciani, Gucci, Ceccarelli (dal 1′ st Carano), Rizzi; Mazzei, Re. A disp. Acciarri, Governatori, Nicolai, Pacini Gaeta, Nacciarriti. All.R. Pergolizzi

Arbitro: S. Kumara di Verona (El Filali-Fiore)

Marcatori: 1′ Logrieco (E), 17′ rig. Rossi (E), 33′ Gurini (A); 2′ st Heimisson (E), 42′ st Guadalupo (E).

Note: Angoli Empoli 7 Ascoli 2. Ammoniti: al 39′ Rossi (A); al 7′ st Bonassi (E), al 33′ st Mazzei (A). Espulsi: nessuno. Recupero: 1′ pt – 3′ st. Spettatori: 100 (impianto aperto al 75% della capienza per emergenza sanitaria).

 

L’Empoli di Buscè si riscatta dal passo falso in campionato (sconfitta 0-2 in casa della Sampdoria, ndr) vincendo contro l’Ascoli per 4-1 nella gara secca degli Ottavi di Finale di Coppa Italia, ed accedendo così ai Quarti di Finale.

I marchigiani avevano eliminato il Pisa nei Sedicesimi con la vittoria per 3-1.

Nonostante le molte assenze la formazione azzurra è risultata assai competitiva, ed ha in pratica dominato l’incontro.

Gli azzurrini dopo un minuto di gioco erano già in vantaggio grazie ad una sfortunata deviazione di Signorini su tiro di Logrieco, mentre al 17′ Rossi ha raddoppiato dagli undici metri.

Al 33′ l’Ascoli, nell’unica distrazione difensiva dell’intera partita degli azzurri, è rientrato nel match grazie al gol di Gurini.

Nel secondo tempo in avvio di ripresa il tris di Heimisson, e a tre minuti dalla fine la rete del definitivo 4-1 di Guadalupo.

 

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here