Home Sport Toscana ACF Fiorentina German Pezzella fa il punto sulla Fiorentina e non solo: ecco tutte...

German Pezzella fa il punto sulla Fiorentina e non solo: ecco tutte le sue parole rilasciate in due interviste alla carta stampata

German Pezzella, capitano della Fiorentina, ha concesso un’intervista ad alcuni quotidiani sportivi, tra cui La Nazione: “Firenze e la Fiorentina sono nel mio cuore, ho trovato la dimensione ideale. Del virus mi è rimasta paura e consapevolezza, ma anche l’affetto di chi mi è stato vicino. Sarà bellissimo tornare a giocare”, racconta il centrale argentino, che passa a descrivere Commisso. “Persona fantastica, mi chiamava spesso per sapere come stavo”, la descrizione fatta del presidente. Quindi, i compagni con cui ha legato di più (“Badelj e Benassi, ma anche Caceres e i sudamericani”) e un difensore da consigliare in Serie A: “Milenkovic, ma gioca già nella squadra giusta”. Gli avversari più tosti da marcare? “Lukaku e Ronaldo”. Infine, chiosa sugli Uffizi: “C’era sempre una fila incredibile, ma i miei familiari mi hanno detto che è fantastico: appena posso, andrò”.

Anche nell’edizione odierna di Tuttosport si trovano le parole di German Pezzella, difensore e capitano della Fiorentina. “Il momento è stato duro ma è passato, emozionante l’impatto col campo e poter rivedere i compagni”, le dichiarazioni dell’argentino ripensando all’esperienza con il virus. Quindi passa a valutare l’operato di Commisso: “Abbiamo una proprietà molto ambiziosa, lo dimostra la campagna acquisti di gennaio. Sono certo che con lui la Fiorentina otterrà grandissimi risultati”. Tempo poi di due parole su Ribery: “Un grandissimo, come uomo e calciatore. Ha una voglia matta di tornare, e sarà uno spettacolo vederlo in campo”. Infine, alla domanda se c’è una partita che sogna, Pezzella è chiaro: “La prima in Europa con la Fiorentina”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here