Home In Cucina Gabriella Gasparini Gnocchi di patate con spinaci e salmone

Gnocchi di patate con spinaci e salmone

Ecco un’idea golosa per i vostri primi piatti, adatta per ogni tipo di stagione. In estate questo primo piatto fatto in casa sarà l’ideale per pranzo.

Ingredienti per 4 persone:

600 grammi di patate a pasta gialla
200 grammi di spinaci freschi
1000 grammi di acqua
400 grammi di farina
1 uovo
mezzo cucchiaino di sale
50 grammi di parmigiano reggiano
40 grammi di burro
250 grammi di salmone affumicato
250 grammi di salmone fresco privato di pelle e lische
200 grammi di panna salmonata

Preparazione:

Cuocere le patate a vapore, una volta cotte metterle nello schiacciapatate e schiacciarle da calde.

Non serve togliere la buccia, schiacciando le patate, questa non passerà attraverso i fori dello schiacciapatate.

Aggiungere alle patate, un uovo, il parmigiano reggiano, il sale, gli spinaci (precedentemente cotti in acqua bollente e salata, strizzati ripetutamente e sminuzzati), la farina ed impastare il tutto.

Il mio consiglio per questa ricetta è di strizzare molto bene gli spinaci in modo che non facciano acqua, perchè poi durante la fase di lavorazione dovrete ottenere un’impasto sodo e non molle.

Ottenere una palla ,da questa palla ricavarne delle piccole porzioni, formare delle striscioline.

Per fare ciò aiutatevi con un tagliere di legno o una spianatoia cospargete di farina.

Le strisce di pasta che avrete fatto dovranno essere di diametro di circa 2 cm.

Tagliare con una rotella o un coltello dei pezzettini dalle strisce, di lunghezza circa 1,5 cm.

Passare gli gnocchi con una forchetta o in alternativa sulla grattugia in modo da formare righe su ogni pezzetto. Questo gli darà la connotazione ,la tipica rigatura dei gnocchi di patate.

Cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata , una volta che verranno a galla, scolarli e condirli con il sugo al salmone.

Per fare il sugo al salmone prendere il burro scioglierlo in un pentolino, aggiungere il salmone affumicato tagliato a pezzetti, il salmone fresco e con una forchetta schiacciare il tutto.

Aggiungere panna salmonata e cuocere il sugo per circa 5 minuti.

Impiattare gli gnocchi con il sugo al salmone in un piatto da portata, accompagnarli con un buon vino bianco frizzante.

Consigli: utilizzare patate farinose ed adattate la farina a seconda del grado di umidità delle patate.

Stare attenti in fase di cottura dei gnocchi in quanto non saranno fatti bene si scioglieranno tutti.

Una volta che li mettete a cuocere, assicuratevi che l’acqua sia in bollore, dopo di che versate gli gnocchi e cuoceteli.

Il sugo deve essere fatto mentre mettete a scaldare l’acqua per cuocere gli gnocchi.

Buon appetito!

Scopri di più su gabriellagasparini.it










.page-template-page-pagebuilder-title #icon_wrapper { display: none; }