Home Magazine Guai per Huawei: Google sospende la licenza Android e stop delle forniture...

Guai per Huawei: Google sospende la licenza Android e stop delle forniture di Intel, Qualcomm e Broadcom

Alphabet, la società casa madre di Google, ha interrotto la collaborazione con Huawei dopo che il colosso cinese è stato inserito nella black list di Donald Trump. Questo significa che la società di telefonia non potrà più usare il sistema operativo sui propri smartphone e tablet, ma solo la versione open source, quindi i telefoni non potranno più accedere ai servizi Google, come lo store e le app. Gli smartphone di casa cinese saranno fortemente limitati nell’utilizzo, oltre che privati degli aggiornamenti di sicurezza.

Secondo quanto riporta Reuters, Google starebbe ancora decidendo i dettagli di questa decisione, dopo che la Casa Bianca ha messo al bando l’azienda cinese per problemi di sicurezza nazionale, ma gli attuali possessori dei telefoni potrebbero perdere l’accesso agli aggiornamenti di Android. La stessa Android ha specificato in un tweet che: “Per le domande degli utenti Huawei in merito ai nostri passaggi per conformarsi alle recenti azioni del governo degli Stati Uniti: assicuriamo che, mentre rispettiamo tutti i requisiti del governo Usa, servizi come Google Play e sicurezza di Google Play Protect continueranno a funzionare sul tuo dispositivo Huawei esistente”.

Anche le aziende Usa produttrici di chip e microchip (Intel, Qualcomm, Xilinx e Broadcom) si sono adeguate alla linea presa dalla Casa Bianca e hanno tagliato i ponti con Huawei, congelando le forniture destinate al colosso cinese. La notizia è stata riportata dall’agenzia Bloomberg che spiega come le società abbiano già informato i dipendenti. Dopo il braccio di ferro sui dazi, questi nuovi sviluppi rischiano di portare alle stelle le tensioni tra Washington e Pechino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here