Home Magazine Curiosità Il compleanno del Sic si festeggia con l’inaugurazione della “Casa Marco Simoncelli”

Il compleanno del Sic si festeggia con l’inaugurazione della “Casa Marco Simoncelli”

Un centro per le famiglie con parenti che hanno gravi disabilità: è la “Casa Marco Simoncelli” che inaugura nel giorno del compleanno del Sic, il pilota di motociclismo morto nel 2011, a 24 anni durante il Gran Premio della Malesia.
Si tratta di un centro diurno nato dal progetto “Dopo di Noi” che sarà gestito dalla comunità di Montetauro di Coriano, a cui il Sic si era affezionato. Il taglio del nastro domenica 20 gennaio alle ore 11.30 in via della Repubblica a Sant’Andrea in Besanigo, frazione di Coriano, nel Riminese.
“Un incontro che concretizza un ambizioso progetto iniziato circa cinque anni fa,” – si legge sul sito della Fondazione Marco Simoncelli – “a cui sono stati destinati tanto impegno e tutto il ricavato delle precedenti edizioni di Buon Compleanno, Spurtlèda58, Motoraduni Un gigante per il Sic e tanto altro.
Un sogno che diventa realtà”.

Paolo Simoncelli, papà di Marco, sottolinea la grande generosità di chi ha contribuito alla nascita della struttura, ma la fondazione che porta il nome di Marco non si ferma: il prossimo progetto, con tutta probabilità, sarà rivolto ai ragazzi autistici.
Ecco l’intervista di Paolo Simoncelli, realizzata da Riccardo Giannini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here