Home Sport Il MWC “Marco Simoncelli” ha presentato a MotorBike Expo di Verona...

Il MWC “Marco Simoncelli” ha presentato a MotorBike Expo di Verona il calendario sportivo e commerciale 2019

Dall’inviato Gigi Ravaglia – Foto SNAPSHOT

Campioni e personaggi del motorpsort, hanno raccontato ai media e al pubblico degli appassionati, tutte le novità di una stagione che si preannuncia ricca di eventi e di sorprese. Sono già caldi i motori di MWC in vista della stagione sportiva 2019, che si annuncia all’insegna dei grandi eventi internazionali, con tanti vantaggi per chi si assicura in anticipo i biglietti e un messaggio forte orientato alla sostenibilità ambientale.

Gigi Ravaglia intervista Andrea Albani, Managing Director del MWC

Al microfono di Gigi Ravaglia Andrea Albani, Managing Director dell’Autodromo.

 

Lo studio commissionato a Trademark Italia, ha rimarcato l’ importanza del circuito per l’indotto, ha spiegato il presidente Luca Colaiacono (le porte aperte per 281 giornate nel 2018, hanno portato nelle casse della provincia di Rimini oltre 162 milioni di euro; 710 mila le room nights, il 90% concentrata nelle strutture riminesi, 62.5 milioni di euro la sola componente alloggio). E si vuole migliorare ulteriormente anche la struttura: il nuovo “Paddock 4”, aggiungerà ulteriori 10.000 metri quadrati alle aree disponibili, l’ampliamento del “Park 1” 350 posti auto, un secondo ingresso da via del Carro e in collaborazione con il comune di Misano si sta lavorando per un secondo centro sociale ricreativo e al primo tratto di strada dedicato a Marco Simoncelli, parallelo all’autostrada che migliorerà il deflusso traffico.

Ascolta le interviste a Paolo Simoncelli, babbo di Marco e “Patron” del team SIC 58 Squadra Corse, che correrà il Motomondiale Moto 3 ed Elettrico e Tatsuki Suzuki pilota confermato del SIC 58.

Di recente è stata inaugurata la nuova race control, un gioiello di tecnologia con oltre 40 telecamere che monitorano il circuito sia da un punto di vista sportivo che di sicurezza. In circuito sono state aggiunte nuove tribune e realizzati nuovi format di utilizzo della pista, oltre all’area dedicata al flat track. Sulla pista si ricorda che l’intervento di brand identity sul circuito, in collaborazione con un designer del calibro di Aldo Drudi, ha avviato un percorso per affermare un concetto di identità che coincide con quello di brand, inteso come segno distintivo sviluppato da un’azienda per identificarsi e quindi distinguersi dai concorrenti. Senza dimenticare gli interventi per il contrasto dell’inquinamento acustico, oltre ai pannelli solari per produrre energia pulita.
Non a caso lo slogan dell’annata è “Emozioni al Quadrato”. Dal 21 al 23 giugno il mondiale Superbike, dal 13 al 15 settembre, Vale, Dovi e Marquez regaleranno emozioni forti con la MotoGp ed è già attiva la prevendita a prezzi convenientissimi.

Ascolta le interviste a Matteo Ferrari, correrà con il team Gresini il Moto E World Cup, il mondiale delle moto elettriche e Marco Lucchinelli, ex campione del mondo classe 500, nel 1981 con la Suzuky, ed ora commentatore SKY.

Matteo Ferrari Team Gresini Moto E

Ma anche le quattro ruote daranno spettacolo il 25 e 26 maggio con i camion del Gran Prix Truck, che lo scorso anno richiamò 42811 spettatori e i prototipi del DTM (7-9 giugno).

CIV (29-30-31 marzo 26-27-28 luglio), Motor Legend Festival (26-28 aprile) e “Porsche Festival” (5-6 ottobre), sono altri appuntamenti da non mancare.

Ecco il calendario 2019 del MWC

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here