Home Sport Toscana Il San Miniato Basso espugna il Picchi e arriva la prima sconfitta...

Il San Miniato Basso espugna il Picchi e arriva la prima sconfitta stagionale per il Livorno

Buon avvio del Livorno, che nei primi 20 minuti si è reso pericoloso con Nunzi, Apolloni e Gelsi senza riuscire però a sbloccare il risultato. Buone trame di gioco comunque, con palla a terra. Nel finale del primo tempo gli amaranto con Gelsi hanno colpito una traversa su calcio di punizione. Pochi istanti prima dell’intervallo Nunzi ha sparato alto da ottima posizione. Squadre al riposo sul punteggio di 0-0.

Secondo tempo ricominciato con lo stesso leit-motiv: amaranto a far gioco alla ricerca degli spazi, San Miniato in contenimento. Il Livorno palesa qualche problema negli ultimi venti metri, non riesce a verticalizzare. San Miniato vicino al gol con Chiaramonti in un attimo di sbandamento labronico: grosso brivido per la squadra di Buglio, che poi ricorre all’inserimento di Torromino.  

Al  26′ della ripresa San Miniato in vantaggio con Chiaramonti. L’attaccante svetta di testa nel mucchio e insacca alle spalle di Pulidori nella prima vera azione degli ospiti.

Al 29′ il San Miniato raddoppia, sempre con Chiaramonti.

Totale amnesia degli amaranto che nel giro di 3-4 minuti si trovano sotto di due gol dopo aver dominato il primo tempo. Entrambi i gol sono stati incassati sugli sviluppi di calci d’angolo.

Buio assoluto per il Livorno che così conosce di fronte al proprio pubblico la prima sconfitta stagionale in campionato contro una squadra che naviga nella parte bassa della classifica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here