Home Sport Toscana Serie D Iscrizione Serie D scadenza per oggi

Iscrizione Serie D scadenza per oggi

Oggi scadono i termini per l’iscrizione al campionato di serie D che partirà domenica 1 settembre, Coppa dal 18 agosto. La Lucchese, in attesa di conoscere quale cordata ne diventerà proprietaria, sarà ammessa in sovrannumero e per la Pantera ci sarà tempo fino al 30 luglio. Se tutto andrà a regime, quali saranno gli avversari dei rossoneri? L’Interregionale è stato affrontato tre volte nell’ultimo decennio, sempre in occasione dei fallimenti recenti del club ultracentenario. Nel 2009 e nel 2014 (con lo storico gol di Pecchioli al 92’a Correggio) fu vittoria del campionato, mentre nella stagione 2012-2013 fu il Tuttocuoio a prevalere. Ipotizzando un girone da 20 compagini, ben 15 le toscane. Ritorneranno derby di tradizione, soprattutto con il Prato e il Grosseto. Mancheranno due classiche sfide, che affondano le radici nella storia, con Massese e Viareggio, cadute in Eccellenza. Dicevamo dei lanieri, assoluti favoriti per il successo finale, con gli arrivi, di questi giorni dei vari Gentili (difensore, ex Varese, Spezia, Atalanta, Vicenza in B e in C) e del grande ex, Jacopo Fanucchi (un ritorno per lui in maglia biancoazzurra) e l’ultimo colpo, quello dell’esterno Regoli dal Livorno. Insomma, una corazzata. In seconda fila il Follonica Gavorrano, affidato in panchina alla guida di mister Vitaliano Bonuccelli. Il Condor che di attaccanti se ne intende avrà un certo Brega, caterve di gol con il Ponsacco, ma anche l’esterno Dell’Aquila che ha appena vinto il torneo 2018-2019 con la Pianese. In avanti anche l’ex grossetano Vanni. Poi le altre. Il Grosseto ambizioso. Curiosità per il Ghiviborgo, con la cessione dell’attaccante Ortolini, ma con l’arrivo di Fomov, Zadrina, Solinas nel reparto offensivo e di Borgia in difesa. Per il tecnico Fanani una bella sfida. Le altre. San Donato Tavarnelle, Aglianese, Aquila Montevarchi, Sangiovannese, Seravezza Pozzi, Real Forte Querceta. A seguire i giovani del Tuttocuoio, lo Scandicci specialista nelle salvezze in extremis, la neopromossa Grassina., Ponsacco. Infine le umbre: Bastia, Cannara, Sporting Trestina. Per completare l’organico potrebbero essere inserite anche le liguri Fezzanese (La Spezia) e Lavagnese (Genova) o due emiliane.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here