Home Sport Toscana Calcio internazionale Italia-Ucraina 1-1: non basta Bernardeschi, azzurri belli per metà

Italia-Ucraina 1-1: non basta Bernardeschi, azzurri belli per metà

L’Italia non va oltre l’1-1 contro l’Ucraina in amichevole. Nonostante una prestazione discreta, con il primo tempo in particolare dominato dagli azzurri di Mancini, gli azzurri non sanno più vincere. Il vantaggio italiano era arrivato al 55° minuto con Bernardeschi, con la complicità del portiere ucraino. Ma 7 minuti più tardi gli uomini del CT Shevchenko hanno trova il pari con Malinovskiy, il quale poco dopo ha sfiorato anche il possibile vantaggio, colpendo la traversa sul calcio di punizione.
Alla fine il risultato pieno non arriva neanche contro una nazionale dai valori tecnici palesemente inferiori. A fine partita fischia il pubblico di Marassi. Ora testa alla Polonia: non vincere domenica sera significherebbe retrocedere nella serie B di Nations League.