Home Music News Katy Perry, accusata di plagio per “Dark Horse”!

Katy Perry, accusata di plagio per “Dark Horse”!

“Dark Horse”, il terzo estratto dall’album “Prism” e secondo singolo più venduto del 2014 è un plagio. Secondo i giudici di Los Angeles il brano di Katy Perry sarebbe copiato da “Joyful Noise”, brano scritto dal rapper cristiano Marcus “Flame” Gray.

La Perry si è difesa testimoniando di non aver mai sentito la canzone di Gray, aggiungendo che alcuni collaboratori le portarono in studio qualche campione e delle basi strumentali, dai quali sarebbe nata “Dark Horse”. Dal canto loro, i legali del rapper l’hanno accusata di aver “copiato una parte importante”. La giuria ha, infine, dichiarato Katy Perry colpevole di plagio. Al momento non è ancora stata definita la cifra che dovrà versare a Gray ma, visti i precedenti, la immaginiamo a più zeri.

“Dark Horse” è uno dei maggiori successi di Katy Perry. Ha venduto più di 13 milioni di copie in tutto il mondo e il video è stato il primo di un’artista femminile a raggiungere un miliardo di visualizzazioni sia su YouTube che su Vevo.

Da quando è iniziata la causa contro Katy Perry, nel 2014, “Joyful Noise” ha fatto registrare più di 3 milioni di visualizzazioni su YoutTube.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here