Home Magazine Curiosità Katy Perry: hackerato il suo profilo Twitter

Katy Perry: hackerato il suo profilo Twitter

Katy-Perry

L’account Twitter di Katy Perry, 89 milioni di follower, è stato hackerato. Sulla pagina della cantante pop sono apparsi numerosi tweet volgari e razzisti, che hanno reso palese a prima vista che non si trattava di un “delirio” della Perry, ma di un attacco di un pirata.
Il primo tweet che ha indicato la possibilità di un hack è stato quello inviato all’account @sw4ylol (di cui riportiamo il tweet), con alcuni screenshot di e-mail provenienti da Soundcloud, dove veniva indicata la rimozione di una canzone “Witness 1.3”, che potrebbe essere un brano tutt’ora inedito.

L’assalto al profilo di Katy Perry è clamoroso perchè è in assoluto il più seguito al mondo. I followers sono in numero superiore persino a quelli dell’account Twitter ufficiale, che ne vanta invece “solo” 55 milioni.
Che cosa sia successo al momento non è facile da dire, fortunatamente dopo poche ore tutto è tornato alla normalità, adesso Katy Perry è di nuovo in possesso del suo profilo.
Qualunque cosa sia successa, l’attacco alla regina del pop è un chiaro richiamo a tutta l’utenza del social network, che di tanto in tanto dovrebbe reimpostare la propria password per una maggiore sicurezza.