Home Sport Toscana ACF Fiorentina La Fiorentina batte il Milan in una partita ricca di emozioni

La Fiorentina batte il Milan in una partita ricca di emozioni

Vittoria pazzesca per la Fiorentina che al Franchi contro il Milan (nonostante le tante assenze) si impone a sorpresa per 4-3 al termine di una gara davvero dalle mille emozioni, in cui i viola sono stati bravi a capitalizzare tutte le occasioni avute e a soffrire quando i rossoneri si son fatti sotto riaprendo la gara. Una pioggia di gol al Comunale, con i viola bravi e fortunati a sbloccare il match già al 15’ su un regalo di Tatarusanu, che sugli sviluppi di un corner non trattiene e permette a Duncan di infilare la rete del rumeno a porta vuota. Il Milan reagisce e sfiora il pari al 42’ con la testa di Ibra ma in pieno recupero Saponara con una giocata clamorosa da campione si inventa il 2-0: tiro a giro sul secondo palo e palla sotto il sette.

Nella ripresa il Milan parte a spron battuto lasciando però tanti spazi. Vlahovic dunque al 60’ se ne approfitta e – lanciato in contropiede da Duncan – sigla il 3-0. La gioia del triplo vantaggio dura molto poco perché uno scatenato Ibrahimovic (fino allora annullato dalla difesa viola, oggi quasi impeccabile nonostante le assenze) nel giro di 5’ realizza due reti, nel primo caso sfruttando un errore di Bonaventura (62’) e nel secondo (67’) con un piattone in piena area di rigore. La Viola non demorde e all’86’ trova il suo poker grazie a Gonzalez che toglie il pallone a Hernandez e serve ancora Vlahovic per il 4-2. In estremo recupero, autorete sfortunata di Venuti (palla carambolata sulla traversa, addosso a lui e poi in gol) che però non cancella i tre punti viola.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here