Home Sport Toscana Livorno Calcio Livorno – Trapani 1-2, gli amaranto scivolano all’ultimo posto in classifica

Livorno – Trapani 1-2, gli amaranto scivolano all’ultimo posto in classifica

LIVORNO – TRAPANI 1-2

LIVORNO: Lukáš Zima; Enrico Del Prato, Antonio Porcino, Lorenzo Gonnelli, Matija Boben, Andrea Luci (dal 40′ st Luca Rizzo), Davide Agazzi, Federico Viviani (dal 1′ st Fabio Mazzeo), Davide Marsura, Filip Raičević (dal 34′ st Matteo Pallecchi), Manuel Marras. A disposizione: Matteo Ricci, Alessandro Plizzari, Matteo Di Gennaro, Andrea Gasbarro, Michel Morganella, Santo D’Angelo, Michele Rocca, Agostino Rizzo, Murilo. Allenatore: Roberto Breda.

TRAPANI: Marco Carnesecchi; Stefano Scognamillo (dal 34′ st Alessandro Minelli), Antonio Candela, Michele Fornasier, Lorenzo Del Prete, Anthony Taugourdeau, Gregorio Luperini, Marco Moscati, Felice Evacuo (dal 17′ st Salvatore Aloi), Jonathan Biabiany (dal 12′ st Andrea Colpani), Stefano Pettinari. A disposizione: Andrea Dini, Giuseppe Stancampiano, Cristian Cauz, Nikola Jakimovski, Francesco Corapi, Enrico Canino, Daniele Ferretti, Giacomo Tulli, Luca Valenti. Allenatore: Francesco Baldini.

Reti: al 35′ pt Stefano Pettinari, al 45′ pt Stefano Pettinari, al 3′ st Fabio Mazzeo.

Ammonizioni: al 45′ st Matija Boben (LIV), al 18′ st Manuel Marras (LIV), al 44′ st Marco Carnesecchi (TRA), al 42′ st Salvatore Aloi (TRA).

Perde lo scontro diretto il Livorno di Breda che esce sconfitto dalla sfida contro il Trapani. Prima frazione da dimenticare per gli amaranto che vanno negli spogliatoi con due reti di svantaggio per effetto della doppietta di Pettinari. Nella ripresa sembra avere un piglio di verso il Livorno che accorcia subito il divario andando in rete con Mazzeo ma la rete dell’ex Foggia non basta per agguantare il pareggio.

Finisce 1-2 per il Trapani la sfida del Picchi adesso Breda è concretamente a rischio esonero, con il Livorno che adesso è ultimo in classifica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here