Home Sport Toscana Serie C Lucchese epica: vince ai rigori a Bisceglie e rimane in Serie C

Lucchese epica: vince ai rigori a Bisceglie e rimane in Serie C

di Maurizio Ribechini

Una serata epica per la Lucchese, che a epilogo di una stagione a dir poco travagliata, ottiene la salvezza sul campo e rimane in Serie C al termine dei play-out. Nella finalissima, dopo il successo 1-0 dell’andata al Porta Elisa, la squadra di Langella ha perso a Bisceglie con lo stesso punteggio (gol di Triarico al 52°). Il risultato poi non è cambiato ai tempi supplementari, così si è andati ai calci di rigore. Una lotteria che si è protratta ad oltranza e alla fine ha premiato i rossoneri, più precisi grazie alle realizzazioni di Mauri, Di Nardo e Zanini. Decisivo anche il portiere Falcone, che ha neutralizzato ben tre rigori dei pugliesi.

Finisce con i giocatori della Lucchese che corrono a festeggiare sotto la curva occupata dai propri sostenitori, i quali festeggeranno tutta la notte di ritorno verso Lucca per una salvezza che fino a qualche settimana fa sembrava una pura utopia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here