Home Notizie dal territorio Maltrattamenti in un asilo nido: tre maestre nei guai

Maltrattamenti in un asilo nido: tre maestre nei guai

Ancora maltrattamenti in un asilo. A finire nei guai tre maestre del nido di Rodengo Saiano, nel bresciano, che sono state arrestate per maltrattamenti sui bambini.
La Procura di Brescia aveva chiesto i domiciliari, ma il gip ha disposto solo l’obbligo di firma.

Le tre sono state incastrate dalle telecamere posizionate dalla polizia. Le indagini delle forze dell’ordine hanno preso il via dopo la segnalazione partita da un genitore che aveva notato alcune problematiche comportamentali nel figlio e dopo il racconto di una ex dipendente dello stesso asilo che si era dimessa proprio a seguito del comportamento scorretto delle colleghe.

Dalle immagini delle telecamere e dalle intercettazioni ambientali si vedono le tre maestre rivolgersi ai piccoli con parolacce, spintonare i bambini e punirli in maniera eccessiva attraverso, ad esempio, il mancato cambio del pannolino o la sottrazione del cibo.
Per le tre donne l’accusa è di maltrattamenti aggravati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here