Home Sport Toscana ACF Fiorentina Montella alla vigilia della Juventus: “Ribery giocherà, sono motivato e sento la...

Montella alla vigilia della Juventus: “Ribery giocherà, sono motivato e sento la fiducia della società”

Consueta conferenza stampa alla vigilia del campionato per Vincenzo Montella, che tornerà dalla sosta niente meno che contro la Juventus. Ecco le sue parole:

Ribery sta bene, ha voglia e salvo imprevisti giocherà. Ho tanta scelta e dalla panchina, chi subentra, può darci molti vantaggi. La Juventus è una fuoriserie che va a mille all’ora ma penso che bisogna mettere in campo qualsiasi forma di energia emozionale e tecnica per scrivere l’inizio della nostra storia. Caceres è un po’ indietro ma in nazionale ha giocato 180 minuti, devo decidere perchè è un jolly prezioso. Un bentornato a Sarri, è un piacere ritrovarlo. Sono motivato, fiducioso e ho voglia di lavorare con tutta la rosa al completa: oggi è la prima volta! Domani è una partita che ti da il massimo delle motivazioni, ogni allenatore viene giudicato dal lavoro che fa e accetto questo però inizio oggi a lavorare con la squadra al completo: sono sereno per quanto possibile. Abbiamo fatto una partita coraggiosa col Napoli, anche sorprendente, col Genoa abbiamo fatto un passo falso. Dalbert e Lirola sono più offensivi che difensivi, dipende da come gestiamo la palla per farli giocare insieme. Ribery e Ronaldo sarà una partita nella partita, ma ci sono anche altri calciatori in campo. Sono convinto in vista di domani anche se abbiamo cambiato tanti calciatori, sento la fiducia totale della società. Chiesa lo vedo felice, mi auguro possa segnare perchè con me non lo ha mai fatto. La Juventus ha armi dappertutto, è una squadra che pressa molto alto. Sottil è pronto anche per una partita come quella di domani, può migliorare tantissimo, ha grandi qualità. Quando giochi contro squadre così forti, l’altezza delle pressione la decidono loro. Pedro ha grandissima voglia e grandi qualità fisiche ma è un po’ indietro”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here