Home Music News Motley Crue, boom di vendite dopo il biopic “The Dirt”

Motley Crue, boom di vendite dopo il biopic “The Dirt”

L’intero catalogo dei Motley Crue registra una clamorosa impennata di vendite. Mercato impazzito? Miracolo? Irripetibile allineamento dei pianeti? Niente di tutto questo, la spiegazione del “fenomeno” è riconducibile al grande clamore suscitato da “The Dirt”, il biopic dedicato alla band di Nikki Sixx e Tommy Lee che ha rilanciato la loro immagine a 360°: stando ai dati riferiti da Loudersound, le canzoni della band losangelina hanno fatto segnare incrementi pari a più 570% nei passaggi su Spotify, più 900% di stream su Apple Music, più 700% di ascolti su Deezer e un impressionante più 2027% di download su iTunes.

A beneficiare del battage mediatico innescato dalla pellicola è stato anche il libro dal quale il film è stato tratto, “The Dirt: Confessions of the World’s Most Notorious Rock Band”, che sulla piattaforma Amazon ha registrato buone performance di vendita. Allen Kovac, produttore del biopic, spiega la strategia mediatica: “La nostra strategia consisteva nell’utilizzare sia l”eco algoritmico’ del film che quello della musica registrata per avere un circolo virtuoso, che spingesse entrambi più in alto“. Kovac ha colto l’occasione per far sapere di non essere affatto preoccupato delle voci perplesse di alcuni critici nei confronti dell’operazione: “Il pubblico ha votato sulle piattaforme di streaming musicale e sui social media: i critici, come ha dimostrato il film ‘Bohemian Rhapsody’, sono un ricordo del passato“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here