Home Sport MotoGP: caso Ducati, la sentenza arriverà la prossima settimana

MotoGP: caso Ducati, la sentenza arriverà la prossima settimana

Dopo circa sei ore di udienza a Ginevra, per discutere la regolarità dello spoiler montato dalla Ducati in Qatar, la Corte d’Appello ha deciso che emetterà la sentenza lunedì o martedì, prima del GP d’Argentina del 31 marzo.

La decisione arriverà sulla base delle deposizioni e delle memorie tecniche scritte che i 4 team hanno consegnato martedì 19 marzo. Sono state ascoltate prima le case, poi tecnici e testimoni.

Il GP del Qatar, gara con cui si è aperta la stagione 2019/2020 il 10 marzo, ha visto come vincitore Dovizioso davanti a Marc Marquez e Cal Crutchlow. Al termine della gara quattro team (Honda, Ktm, Suzuki e Aprilia) hanno inoltrato una protesta allo Steward Panel: secondo loro lo spoiler Ducati non è un’appendice aerodinamica per abbassare la temperatura della gomma posteriore, ma per creare deportanza. Quindi irregolare.

La sentenza verrà comunicata ufficialmente la prossima settimana, di sicuro entro il Gran Premio d’Argentina, come garantiscono i vertici della MotoGP in una nota.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here