Home Sport Toscana ACF Fiorentina Nardella al Pentasport:”Della Valle motivato, per lo stadio passi avanti, siamo fiduciosi”

Nardella al Pentasport:”Della Valle motivato, per lo stadio passi avanti, siamo fiduciosi”

Dario Nardella, sindaco di Firenze, è intervenuto al Pentasport di Radio Bruno sui temi relativi alla Fiorentina e alla costruzione del nuovo stadio:

Simeone-Chiesa? Quanto a sintonia mi sembrano messi meglio di Salvini e Di Maio. Sono due ragazzi splendidi dal punto di vista umano e tra i migliori giovani del campionato italiano, continuerei a scommettere su di loro. Pioli? Umanamente è una persona di grandi valori che ha gestito al meglio lo scorso campionato dopo il dramma Astori: qualsiasi club anche più blasonato si sarebbe trovato in difficoltà per una situazione del genere; e inoltre lo trovo adatto ad allenare una squadra giovane.
Sulla questione relativa all’ampliamento dell’aeroporto:

Rimango sbigottito dal possibile stop all’espansione dell’aeroporto da parte del governo, non solo per la crescita di Firenze ma di tutta la Toscana. Credo e spero che Firenze vincerà e che l’aeroporto si farà, nonostante rispetti le ragioni del ‘no’. E’ un’opera di impatto ambientale, ma abbiamo la garanzia della VIA (valutazione di impatto ambientale n.d.r.) che niente possa mettere a repentaglio la vita dei cittadini e dell’ambiente.
Dall’aeroporto al nuovo stadio:

Come tutti gli stadi d’Europa, il nuovo stadio sarà raggiungibile con la tramvia e con il treno visto che l’anno prossimo verrà costruita una nuova stazione della Ferrovia a Castello, all’altezza di Viale Guidoni. Non ho mai messo in discussione la possibilità che venga costruito il nuovo impianto. A che punto siamo? Sono ottimista, ho parlato con Andrea e Diego Della Valle, mi sono incontrato con Cognigni e l’architetto Maffioletti e si stanno facendo dei passi in avanti. Importanti sono stati i carotaggi degli scorsi giorni, così come l’approvazione del piano urbanistico di Castello: in questo rientra lo spostamento della Mercafir nella nuova area a nord della città e tutto ciò verrà fatto a prescindere dall’aeroporto. Rinvio oltre il 31/12 del progetto definitivo? Entro quella data la Fiorentina presenterà la documentazione, se è completa o no lo diranno i tecnici. L’importante è che si stia andando avanti.
Su cosa manca ai Della Valle per essere in sintonia con Firenze:

Diego? Ha una grande personalità come imprenditore e un forte carisma. Quando parlo con lui di Fiorentina, lo vedo sempre presente, motivato e informato. La sua assenza fisica non presuppone un suo disinteresse, che non si spenda è un aspetto abbastanza ricorrente in tutta la Serie A. Per riavvicinarsi basterebbe cogliere le opportunità, farsi avanti. Ho invitato Andrea agli eventi della moda, sarebbe bello vederlo alla kermesse di Pitti e superare una volta per tutte le incomprensioni con la città. Non vedo distanze particolarmente insormontabili.

 

Pentasport del 26/11/18 – D. Nardella in studio.

Il programma più seguito sulla Fiorentina. 055662223 – 3475551285

Pubblicato da Il Pentasport di Radio Bruno su Lunedì 26 novembre 2018

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here