Home Notizie dal territorio Omicidio nella notte in un chiosco di piadine a Lido Adriano (Ra):...

Omicidio nella notte in un chiosco di piadine a Lido Adriano (Ra): al culmine di una lite accoltella il compagno

13 agosto 2019 – Lite tra due soci e fidanzati finisce in tragedia. E’ accaduto nella notte, verso l’una, a Lido Adriano, nel ravennate.
I due, residenti entrambi nella provincia di Piacenza, da un paio di mesi lavoravano nel chiosco di piadine di via Caravaggio, quando al culmine di una discussione, pare per questioni passionali, la donna ha colpito il compagno di 61 anni con una coltellata all’addome che gli è stata fatale.

La donna, 51 anni, avrebbe accusato l’uomo di avere diverse relazioni. Poi ha afferrato un coltello, pare per prosciutti, centrando l’uomo nell’addome e provocandogli una ferita profonda. A quel punto si sono entrambi riversati in strada per chiedere aiuto. L’uomo ha perso i sensi e si è accasciato sull’asfalto.

Trasportato d’urgenza in ospedale, in condizioni disperate, il 61enne è morto intorno alle 2.45: la donna è stata arrestata dai carabinieri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here