Home Sport Toscana Serie A Parma, annullata la penalizzazione

Parma, annullata la penalizzazione

Il tribunale ha deciso: nessuna penalizzazione al Parma nella prossima Serie A. Cancellati quindi il – 15 stabilito in precedenza. La società emiliana dovrà però pagare un’ammenda di 20 milioni di euro per evitare quindi la penalizzazione.

Riduzione di pena anche per il calciatore Calaió. Il giocatore dovrà versare 30 mila euro di multa e sarà obbligato a non giocare fino al 31 dicembre.

Ecco il comunicato del club: “Il Parma Calcio 1913 prende atto con soddisfazione della sentenza con la quale la Corte d’Appello Federale ha sancito l’estraneità totale della società ai fatti contestati, cancellando nella sua interezza la penalizzazione inflitta in primo grado. Fin dall’inizio abbiamo seguito con totale fiducia negli organi giudicanti una vicenda che mediaticamente ha danneggiato enormemente l’immagine del club”.