Home Music News Pink, a novembre un brindisi con il suo vino!

Pink, a novembre un brindisi con il suo vino!

In un recente post su Instagram la pop star ha rivelato che c‘è lei dietro la cantina Two Wolves, che a novembre presenterà le sue prime tre bottiglie.

La cantante coltiva la passione per la lavorazione del vino da più di dieci anni e ha frequentato corsi professionali di viticoltura ed enologia. Pink ha acquistato i suoi vigneti nella contea di Santa Barbara nel 2013, coltivati con metodi biologici a cabernet sauvignon, cabernet franc, grenache (che poi sarebbe il cannonau) e altre varietà.

La cantante entra così a far parte della lunghissima lista di star del mondo della musica che si sono dedicate al vino, alcune solo affiancando il proprio nome a prodotti di cantine autonome, altre invece investendo direttamente capitali e tempo creando cantine tutte loro: Jon Bon Jovi, Fergie, Nicki Minaj, Madonna, Dave Matthews, John Legend, i Pearl Jam. Gli AC/DC lavorano con una grossa cantina australiana per produrre, fra gli altri, l’”Hells Bells Sauvignon Blanc” e lo “You Shook Me All Night Long Moscato”. Sting e la moglie producono ottimi vini nella loro tenuta in Toscana, Il Palagio, battezzati, anche loro, con i titoli delle canzoni dell’artista come “Message in a Bottle” e “When We Dance”. Dal 2001 Mick Hucknall, cantante e frontman dei Simply Red, è proprietario de “Il cantante”, un’azienda vitivinicola capace di produrre vini bianchi e rossi da uve coltivate sulle terre dell’Etna.

Tra le celebrità del cinema il caso più noto è quello della ex coppia Angelina Jolie-Brad Pitt, che all’epoca del loro matrimonio acquistarono la tenuta francese Chateau Miraval, artefice di vini molto apprezzati dalla critica. Il regista Francis Ford Coppola è titolare di una cantina nella Sonoma Valley e fra i suoi vini c’è un rosé dedicato alla figlia Sophia. Drew Barrymore ha lanciato una linea di pinot grigio, Kate Hudson aveva fondato una cantina con il suo ex, il cantante dei Muse Matthew Bellamy; Gerard Depardieu possiede vigne in Francia dal 1989; Dan Aykroyd ha una linea di merlot e cabernet sauvignon.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Secrets out! Meet your maker. If there would’ve been a way to release these wines anonymously, believe me I would’ve tried to find a way to do it, because I really believe these wines can represent and speak for themselves. The love and passion with which they’ve come together reflects in their quality and their soul. I’ve dedicated the better part of the last 10 years of my life (outside of raising children and touring) to my passion- winegrowing and farming organically. We are lovers of the land, hoping to leave this place better off than how we found it. In the spirit of experimentation, much like a child approaches every new task, in the quest for knowledge with all due respect to the past, and with every bit of fire that burns within us, we bring to you Two Wolves Wine. Mother Nature is a beast and she will never be tamed. She can only be accompanied on the adventure that she provides. The moon is in charge. I am her assistant. The rest is dirt beneath your fingernails. Live, love, laugh. Welcome to the adventure. And thanks for joining the tribe. Coming soon….

Un post condiviso da Two Wolves Wine (@twowolveswine) in data: