Home Sport Toscana Pisa S.C. Pisa – Albinogaldino 8-0 ,prima sgambata positiva per i ragazzi di D’Angelo

Pisa – Albinogaldino 8-0 ,prima sgambata positiva per i ragazzi di D’Angelo

PISA – ALBINOGALDINO 8-0

Marcatori: 22’pt,43’pt Gucher, 31’pt Sibilli, 44’pt Mastinu, 5’st rig. Tommasini, 13’st, 44’st Ubaldi, 33’st Bamba.

Le formazioni ufficiali

Pisa (4-3-1-2): Nicolas; Birindelli, Beghetto, Caracciolo, De Vitis; Gucher, Quaini, Mastinu; Marsura, Masucci. A disposizione: Livieri, Fischer, Berra, Langella, Tourè, Hansxhari, Hermannsson, Santoro, Piccinini, Ubaldi, Susso, Izzillo, Tommasini. Allenatore: Luca D’Angelo.

Pisa 2°tempo (4-3-1-2): Livieri, Hermannsson, Fischer, Langella, Berra; Tourè, Santoro, Piccinini, Izzillo (7’st Hansxhari); Tommasini (25’st Bamba), Ubaldi.

Albinogaldino: Bertolino, Bettinaglio, Carrara, Franchini, Uccelli, Biava, Ongaro, Borelli, Lazzaroni, Piantoni, Pasini. A disposizione: Bogazzi, Savoldelli, Carrara Michel, Bigoni, Plodari, Roncali, Rota, Singorelli, Silvestri, Tiraboschi, Parma. Allenatore: Radici Roberto.

Arbitro: Andrea Zambretti di Lovere (Assistenti Nechita-Montanelli).

Contro un avversario sicuramente non ostico, il Pisa vince 8-0 contro la rappresentativa locale della Val Seriana, ovvero l’Albinogaldino. Il primo tempo che vede l’esordio del nuovo portiere Nicolas, si conclude già sul 4-0, con la doppietta del capitano Robert Gucher e i sigilli di Sibilli e Mastinu. Nella ripresa mister D’Angelo schiera ovviamente una formazione totalmente diversa nella quale vi sono tanti volti nuovi come Hermannsson, Berra, Tourè, Santoro, Piccinini, Tommasini ed Ubaldi. E’ proprio la nuova coppia d’attacco ad andare a segno ad inizio ripresa: prima Tommasini realizzando un calcio di rigore e poi con Ubaldi che conclude al meglio un contropiede dei nerazzurri. Dopo la mezz’ora arriva anche il settimo goal del nerazzurri siglato da Bamba, entrato nella ripresa. Nel finale arriva ancora Ubaldi che sigla la sua doppietta personale e l’ottavo goal.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here