Home Sport Toscana Pisa S.C. Pisa – Benevento 0-0, le interviste nel post partita

Pisa – Benevento 0-0, le interviste nel post partita

Nel post partita di Pisa – Benevento parlano in sala stampa Benedetti, Alessandro De Vitis e mister D’Angelo.

Il difensore nerazzurro commenta così il pareggio casalingo: “Volevamo presentarci bene davanti al nostro pubblico che ha risposto alla grandissima. Siamo ripartiti da Trieste con un gruppo coeso come poche volte ho trovato in carriera e abbiamo messo in difficoltà una squadra che lotterà per vincere il campionato.  Il Benevento ha un organico importante, che lo scorso anno ha lottato per la Serie A. Il rigore sbagliato è un episodio che fa parte del calcio, non dobbiamo piangerci addosso. E’ chiaro che a tre con De Vitis siamo più coperti mentre a due bisogna stare un po’ più attenti.

Anche Alessandro De Vitis in sala stampa parla di questo pareggio senza goal: “Volevamo preparare la gara così con un centrocampista in più. Sono un trequartista atipico perchè ho caratteristiche particolari, so adattarmi un po’ ovunque. Penso di aver fatto bene anche nella difesa a tre, abbiamo fatto una ottima partita, forse meritavamo qualcosa di più. C’è grande consapevolezza di aver fatto bene contro un Benevento che ha individualità notevoli. Deve essere un punto di partenza per noi. Dal punto di vista fisico abbiamo fatto una ottima prestazione, forse non pensavamo di essere così avanti. Stiamo lavorando bene e  dobbiamo continuare così”.

Infine parla anche il tecnico abruzzese Luca D’Angelo, che debutta in Serie B con un’ottima prestazione: “Abbiamo fatto una buonissima partita, mettendo in campo una squadra equilibrata che ha rischiato pochissimo, alla fine soltanto sul colpo di testa di Coda e che alla fine ha pure rischiato di vincere con l’episodio del calcio di rigore. A livello tattico abbiamo fatto una grande partita, con il cambio modulo fra primo e secondo tempo che avevamo preventivato alla vigilia e che nel primo tempo ha inibito il palleggio e le iniziative del Benevento, una squadra fortissima che la scorsa stagione è arrivata terza in classifica in serie B. Il centrocampo a quattro ha fatto davvero bene, c’è da migliorare in futuro nella precisione delle giocate, stasera abbiamo fatto troppi errori di tocco. Il rigore sbagliato alla fine è ovvio che dispiace, la vittoria ci avrebbe fatto stare per un paio di giorni in serie A … (ride) e comunque Marconi ha disputato una grande partita, come del resto tutti i suoi compagni. Per me è un’abitudine vedere lo stadio pieno, il nostro è un pubblico da categoria superiore anche in serie B ; anche stasera ci ha dato una grande mano nei momenti di difficoltà.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here