Home Sport Toscana Pisa S.C. Pisa – Cittadella 2-0, i nerazzurri possono continuare a sognare! Marconi-Marin e...

Pisa – Cittadella 2-0, i nerazzurri possono continuare a sognare! Marconi-Marin e salvezza ipotecata

Pisa – Cittadella 2-0

Marcatori: 35’pt rig. Marconi, 38’st Marin

PISA (4-3-1-2): Gori, Birindelli (38’st Pisano), Varnier, Caracciolo, Lisi, Gucher (30’st Meroni), Siega, De Vitis, Minesso (1’st Marin), Marconi (30’st Vido), Masucci (40’pt Fabbro). Allenatore: Luca D’Angelo.

CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari, Benedetti, Mora, Adorni, Perticone, Iori, Vita (20’st De Marchi), Branca, D’Urso (20’st Panico), Luppi (20’st Proia), Diaw. Allenatore: Roberto Venturato.

Ammoniti: Perticone (C), De Vitis (P), Benedetti (C), Caracciolo (P), Vido (P), Pisano (P).

PRIMO TEMPO

Molto equilibrata la prima frazione dell’Arena con poche occasioni per sbloccarla. Nei primi venti minuti è solo il Cittadella a rendersi insidioso con un bella giocata di D’Urso che però non pesca in area di rigore Diaw. Il Pisa risponde alla mezz’ora con il destro di Gaetano Masucci bloccato a terra da Paleari. Il match si stappa al 35’pt quando proprio Paleari atterra Masucci in area di rigore e per il direttore di gara è penalty.
Marconi dagli undici metri non sbaglia e dà il vantaggio ai nerazzurri.

SECONDO TEMPO

Il Cittadella inizia fortissimo nella ripresa cercando la via del pareggio. La trama di gioco del Pisa è ovviamente differente: i nerazzurri si difendono e cercano di rendersi pericolosi con le ripartenze, soprattutto con le folate di Fabbro. Il goal della sicurezza arriva al 38’st quando dopo un suggerimento di Fabbro, Marin di sinistro sigla il goal che vale il 2-0.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here