Home Sport Toscana Pisa S.C. Pisa, D’Angelo presenta la sfida contro il Como

Pisa, D’Angelo presenta la sfida contro il Como

Presenta la sfida contro il Como in programma domani alle 14:00 in Lombardia, il tecnico del Pisa Sporting Club Luca D’Angelo, nell’appuntamento consueto con la conferenza stampa pre-gara: “Come tutte le partite avrà le sue difficoltà perché il Como è una bella squadra, attacca bene con grandi ripartenze. Dobbiamo essere molto attenti, giocando con intensità. Berra domani è convocato, De Vitis e Siega dobbiamo aspettare. Dal punto di vista fisico stiamo bene, mentalmente e moralmente stiamo bene anche se c’è un po’ di rabbia perché avremmo meritato di vincere, le situazioni particolari le dobbiamo portare dalla nostra parte. Lucca sta bene perché si è allenato con intensità, capita un periodo in cui fa meno goal, ho rivisto la partita contro il Perugia ma ha fatto un’ottima gara. Domani se gioca nella stessa maniera mi va bene. L’arbitro di domani l’importante è che sia bravo, non c’entra che sia giovane o vecchio, non deve farsi condizionare da altre cose. Sull’episodio del rigore al Perugia, l’errore più grande è dell’arbitro perché aveva detto al giocatore umbro di rialzarsi. In attacco quando leggevo di essere Lucca-dipendenti mi veniva da ridere. Abbiamo un reparto con tante armi. Il gruppo sta crescendo molto, sulla consapevolezza, ma dobbiamo migliorare perché siamo più forti di quello che abbiamo dimostrato“.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here