Home Sport Toscana Pisa S.C. Pisa, ecco la terza maglia: “Despe” nuovo sponsor nerazzurro

Pisa, ecco la terza maglia: “Despe” nuovo sponsor nerazzurro

Una maglia verde come il prato di Piazza dei Miracoli, immagine simbolo della storia e della bellezza della nostra città. Il Pisa Sporting Club ha svelato la terza maglia ufficiale per la stagione Cadetta 2020-2021 nella splendida cornice del Pisa Tower Panoramic Café & Restaurant, ai piedi della Torre Pendente.
Un’occasione speciale che ha sancito anche una nuova e prestigiosa partnership per la società nerazzurra: sulla maniche delle maglie ufficiali del Pisa sarà infatti presente per tutta la stagione il logo di DESPE, importante azienda di livello internazionale operante nei settori della demolizione, dell’engineering consulting, del decommissioning e delle bonifiche.
Continuiamo ad allargare i nostri orizzonti – è il commento del Presidente Giuseppe Corrado – coinvolgendo nel nostro progetto partner sempre più importanti e di caratura internazionale. Despe è un’azienda prestigiosa, già presente nel mondo dello sport e del calcio, che da oggi inizierà con noi un percorso che ci auguriamo possa essere lungo e proficuo per entrambi
Per Roberto Panseri, Consigliere Delegato di Despe “la partnership con il Pisa Sporting Club rappresenta per noi una scelta, in piena continuità con i valori in cui crediamo fermamente; la fiducia nei giovani ragazzi che nella serie B trovano il palcoscenico ideale per diventare i nuovi talenti di domani; l’aggregazione fra diverse generazioni di persone per cui la partita di calcio diventa un momento di incontro fra padri e figli e nipoti e nonni; la condivisione di passioni vere e sane  che solo il calcio sa stimolare in modo così viscerali e spontaneo. Coltivare tutto questo, in collaborazione con una grande società come il Pisa Sporting Club, in una magnifica città ricca di storia e passioni come Pisa, è per noi di Despe motivo di profonda gioia ed emozione”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here