Home Sport Toscana Pisa S.C. Pisa – Juve Stabia 1-1, Di Gennaro la pareggia al 94′

Pisa – Juve Stabia 1-1, Di Gennaro la pareggia al 94′

Pisa – Juve Stabia 1-1

Marcatori: 38’st Masucci, 49’st Di Gennaro (J)

Pisa (4-3-1-2): Gori, De Vitis, Benedetti, Birindelli (33’st Pisano), Lisi, Marin, Gucher, Pinato, Soddimo (26’st Minesso), Fabbro (15’st Marconi), Masucci. A disp: D’Egidio, Perilli, Belli, Verna, Moscardelli, Fischer. Allenatore: Luca D’Angelo.

Juve Stabia (4-3-1-2): Provedel, Fazio, Troest, Vitale, Ricci, Addae (20’st Izco), Caló, Mallamo, Bifulco (20’st Rossi), Boateng (33’st Di Gennaro), Forte. A disp: Esposito, Spagnulo, Melara, Germoni, Mezavilla, Calvano. Allenatore: Fabio Caserta.

Ammoniti: Gucher (P), Addae (J), Birindelli (P), Marin (P)

Inizio leggermente più convinto dei nerazzurri, con la Juve Stabia che cerca di rendersi pericolosa di rimessa. La prima vera occasione da rete arriva al 15′, con una bordata dai 25 metri di Gucher che colpisce l’incrocio dei pali. I nerazzurri continuano a costruire gioco nel primo tempo andando vicino alla realizzazione con un colpo di testa di Birindelli smanacciato da Provedel.

Nel secondo tempo non cambia il tema della gara con i nerazzurri che fanno la partita ed avendo un notevole predominio territoriale. Al 20’st altra occasione dei ragazzi di D’Angelo: cross di Gucher colpo di testa di Masucci e pallone che esce di poco a lato. A 10 minuti dalla fine il Pisa rischia la beffa clamorosa con il sinistro da fuori area di Di Gennaro abbastanza debole ma che inganna Gori che rischia di buttarsi dentro il pallone. Dopo il pericolo il Pisa trova finalmente il meritato episodio per sbloccarla: sponda di Marconi, Masucci va alla conclusione ed una deviazione di un difensore ospite spiazza completamente Provedel. All’ultimo respiro Di Gennaro dopo un’uscita errata di Gori beffa il Pisa.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here