Home Sport Toscana Empoli F.C. PRIMAVERA | L’Empoli in emergenza frena la corsa dell’Atalanta: finisce 1-1

PRIMAVERA | L’Empoli in emergenza frena la corsa dell’Atalanta: finisce 1-1

Servizio di Gabriele Guastella

EMPOLI (4-3-1-2): 1 Hvalic; 19 Boli (dal 26′ st 16 Heimisson), 39 Filì (dal 25′ st 13 Evangelisti), 6 Pezzola, 3 Rizza; 5 Degli innocenti, 67 Bonassi (dal 10′ st 2 Morelli), 9 Fazzini; 22 Logrieco (dal 10′ 8 Villa); 25 Ignacchiti (dal 25′ st 7 Rossi), 11 Magazzu. A disp. 71 Biagini, 90 Filippis, 14 Guarino, 21 Fini, 27 Renzi, 28 Indragoli, 33 Guadalupo. All. A. Buscè

ATALANTA (4-3-3): 24 Sassi; 3 Ceresoli, 5 Cittadini, 7 Renault, 8 Sidibe; 14 Olivieri, 21 Panada (dal 44′ st 39 Lozza), 23 De Nipoti (dal 44′ st 11 Mediero); 25 Pagani, 30 Berto, 32 Giovane. A disp. 13 Berti, 2 Del Lungo, 16 Muhameti, 18 Chiwisa, 27 Omar, 28 Regonesi, 33 Bernasconi. All. M. Brambilla

Arbitro: Sig. D. Mirabella di Napoli (Miniutti-Santarossa)

Marcatori: al 47′ 25 Pagani (A); al 37′ st 9 Fazzini (E).

Note: Angoli Empoli 6 Atalanta 7. Ammoniti: al 32′ st 8 Sidibe (A). Espulsi: nessuno. Recupero: 2′ pt – 3′ st. Spettatori: 300 (impianto aperto al 75% della capienza per emergenza sanitaria).

 

Un gol per tempo, e forse anche una frazione di gara a testa, ed Empoli e Atalanta, rispettivamente Campione d’Italia e Vicecampione d’Italia in carica, pareggiano per 1-1.

L’Empoli di Buscè a dire il vero si è presentato a questa partita con tantissime assenze e tra queste spiccano quelle di Baldanzi, Asllani ed Ekong. L’impegno di giovedì 9 dicembre, ore 17 al Castellani, ha sicuramente avuto il suo peso nelle scelte del tecnico: in effetti giovedì il club azzurro si gioca un impegno prestigioso, la Supercoppa Italiana contro la Fiorentina.

Contro l’Atalanta è arrivato comunque un pareggio importante, un punto pesante che tiene agganciati gli azzurri al treno dei Play Off Scudetto, anche se la concorrenza è tanta, di qualità e molto agguerrita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here