Home Music News Radio Bruno Estate Radio Bruno Estate: uno spettacolo straordinario in Piazza Sordello a Mantova

Radio Bruno Estate: uno spettacolo straordinario in Piazza Sordello a Mantova

Uno spettacolo straordinario quello andato in scena ieri sera tra i palazzi storici di Piazza Sordello: il Radio Bruno Estate ha ancora una volta entusiasmato un pubblico eterogeneo, fatto di giovani e famiglie, che ha cantato e ballato per oltre tre ore acclamando i big della musica che si sono avvicendati sul grande palco. Già dal pomeriggio, alle prove, erano tanti i giovanissimi che cercavano di intercettare lo sguardo dei propri beniamini e di conquistare una foto e un autografo in un clima di allegria e festa. Prima della sigla si sono esibiti tre giovani talenti emergenti con l’animazione di Laura Padovani.

Dalle 21 sul palco Alessia Ventura e Enzo Ferrari hanno invitato sul palco tutti i protagonisti dello spettacolo: Nesli il primo ad esibirsi, poi il cantautore scoperto da Franco Battiato Giovanni Caccamo. La piazza è quasi esplosa quando alle 21:30 circa è salita Emma, amatissima, che ha cantato Mi parli piano, Effetto domino e Il paradiso non esiste. E’ stata poi la volta di Federica Carta, cui è seguito l’ex Pooh Dodi Battaglia con alcune delle canzoni più note del gruppo di cui ha fatto parte per quasi tutti i suoi 50 anni di carriera celebrati proprio quest’anno: Amici per sempre, Canterò per te, Tanta voglia di lei e Chi fermerà la musica. E’ stata poi la volta di Bianca Atzei che sembra essersi del tutto ripresa dopo le fatiche dell’Isola dei Famosi e la delusione amorosa per la rottura con Max Biaggi.

Il gigante Sergione Sylvestre e poi The Kolors con l’irresistibile Stash e il suo stile rock a coinvolgere la piazza. L’ex dear Jack Alessio Bernabei ha preceduto Biondo, amato protagonista dell’ultima edizione del talent Amici, mentre la chiusura dello spettacolo è stata affidata al grande talento del vincitore dell’ultimo Festival di Sanremo Ermal Meta con 4 suoi brani: l’ultimo, sigla finale dello show mantovano, proprio quello che lo ha fatto trionfare al Festival insieme a Fabrizio Moro.

Prossimo appuntamento a Carpi, Piazza Martiri, il 19 luglio: sarà una nuova grande festa alla quale non potete mancare.

Clarissa Martinelli