Home Sport Toscana Calcio internazionale Robben riparte ufficialmente: “Mi è tornata la voglia di giocare, amo il...

Robben riparte ufficialmente: “Mi è tornata la voglia di giocare, amo il Groningen”

Arjen Robben ritorna in campo. L’olandese aveva detto basta col calcio giocato la scorsa estate, al termine del suo contratto con il Bayern Monaco. Adesso, però, sembra intenzionato a tornare sui suoi passi. L’attaccante si allenerà con il Groningen, squadra dove ha iniziato la sua carriera, per provare a tornare in campo nella prossima stagione.

“Sono di nuovo nel club in cui ho cominciato, e se sono tornato a giocare è stato per amore del Groningen”. Si è presentato così, nel corso di una conferenza stampa, un anno dopo l’addio al calcio, dopo l’ennesimo titolo vinto con il Bayern Monaco, ci ha ripensato e ha deciso di firmare per quella che è anche la sua squadra del cuore. “Il Groningen mi aveva proposto di tornare come dirigente o allenatore delle giovanili – ha rivelato Robben – ma io credo che il settore dove ancora posso dare il meglio di me stesso sia il campo. Mi sento bene, e credo aver preso la decisione giusta: devo ancora compiere qualche passo ma ho buoni presentimenti. In ogni caso, se avessi avuto offerte da altri club non le avrei accettate, ma il Groningen per me è passione”. Poi una battuta sulla decisione dell’anno scorso, quella di ritirarsi. “Era dovuta soprattutto a problemi fisici – ha detto Robben – e quindi era stata una decisione forzata. Però adesso tutti quei problemi e dolorini che avevo sono spariti”. “Oltretutto – ha aggiunto – nei primi mesi da ex ho visto tante partite, anche del Bayern, e ho capito che per me il calcio è ancora un divertimento e mi è tornata la voglia di giocare. Certo qui la differenza con il Bayern è grande, ma io torno a giocare per la mia squadra e credo che mi divertirò. E poi credo anche di essere già in discreta forma, visto che mi stavo allenando per correre la maratona di Rotterdam”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here