Home Notizie dal territorio Sanità: da gennaio in Emilia-Romagna stop al superticket

Sanità: da gennaio in Emilia-Romagna stop al superticket

La Regione Emilia-Romagna ha abolito la tassa aggiuntiva sull’acquisto di farmaci e prestazioni specialistiche. A partire da gennaio, il cosiddetto superticket introdotto dal Governo nel 2011, rimarrà solo per i redditi superiori ai 100mila euro. Per i cittadini il risparmio sarà in totale di 22 milioni di euro all’anno.
Le risorse incassate grazie al superticket, che comunque resterà per i redditi più alti, serviranno ad aiutare le coppie con due o più figli, per le quali verrà abolito il pagamento del ticket base da 23 euro per le prime visite specialistiche.
Si tratta di una manovra da quasi 33 milioni, interamente coperta con fondi regionali.