Home Sport Toscana Serie B Serie B, gli anticipi della 2°giornata: colpi esterni di Frosinone e Ascoli...

Serie B, gli anticipi della 2°giornata: colpi esterni di Frosinone e Ascoli a Vicenza e a Perugia

Emozionante 2-3 tra Perugia e Ascoli, nel match valevole per la seconda giornata della Serie B. E’ la squadra di Andrea Sottil a portare a casa risultato e punti in palio. L’equilibrio viene rotto definitivamente dalla rete di Dionisi al minuto 60 che permette così all’Ascoli di avanzare in classifica grazie a un ottimo successo esterno. Gli ospiti sono passati in vantaggio con Dario Saric al 4°, il Perugia ha risposto ribaltando il risultato grazie ai gol di Mirko Carretta al 22° e Aleandro Rosi al 49°. L’Ascoli ha pareggiato, fissando il risultato sul 2-2 grazie alla rete di Saric al 55° minuto, prima del gol vittoria finale.

Il Frosinone conquista la prima vittoria stagionale, battendo in trasferta il Vicenza per 0-2. Partita ricca di occasioni anche per i padroni di casa, fisica e fallosa. Autori dei gol Ciano: Zerbin tiene palla sulla fascia sinistra, si ritaglia lo spazio per il cross a rientrare e mette sulla testa di Ciano che spizza all’indietro sotto la traversa. Vantaggio Frosinone. Dagli sviluppi del dodicesimo calcio d’angolo del Frosinone, Tribuzzi in area viene atterrato da Proia. L’arbitro assegna calcio di rigore. Maiello trasforma dal dischetto e segna il secondo gol.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here