Home Sport Toscana Serie B Serie B: il Pescara si salva ai rigori, il Perugia retrocede in...

Serie B: il Pescara si salva ai rigori, il Perugia retrocede in Serie C

Pescara salvo e il Perugia condannato alla Serie C, è questo l’esito del ritorno del play-out salvezza di Serie B.
Al termine dei 90′ la squadra umbra aveva vinto per 2-1, ma partendo dal 2-1 in favore degli abruzzesi dell’andata, si sono resi necessari i tempi supplementari, che non hanno però visto variazione di risultato. Poi i calci di rigore, che hanno dato la sentenza definitiva, con gli errori decisivi dal dischetto di Buonaiuto e di Iemmello.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here