Home Sport Toscana Serie B Serie B: parla Savini, responsabile dell’area tecnica del Frosinone: “Ripresa entro il...

Serie B: parla Savini, responsabile dell’area tecnica del Frosinone: “Ripresa entro il 9 maggio o cristallizzazione della classifica”

Oltre al più importante caos, per quanto riguarda la diffusione del Coronavirus in tutto il mondo, il COVID 19 intacca notevolmente anche il mondo del calcio.

Attualmente è impossibile determinare con certezza quando si potrà tornare a giocare considerata la piena emergenza in Italia e il continuo aumento dei contagiati al virus.

Si è espresso su questo problema anche Ernesto Savini, responsabile dell’area tecnica del Frosinone, che ha dichiarato in un’intervista al Corriere dello Sport: “Per il momento il nostro presidente Maurizio Stirpe ha deciso di fermare tutto almeno fino al 22 marzo. Poi vedremo se ci saranno le condizioni per poter tornare ad allenarci o meno. Quando si potrà tornare in campo? Ritengo che le possibilità che questo avvenga nella prima settimana di aprile siano davvero minime. Fare in questo momento delle ipotesi con la situazione in continua evoluzione è praticamente impossibile. La speranza, ma sottolineo soltanto la speranza, è che il ritorno in campo possa avvenire tra fine aprile e inizio maggio: ci sarebbero i tempi per chiudere tutto entro il 30 giugno. Data oltre la quale non si può andare per statuto. Se poi questi tempi non dovessero esserci, ossia non si riprenderà a giocare nemmeno a inizio maggio, a quel punto il precedente dovrebbe far giurisprudenza: cristallizzazione delle classifiche come già accaduto in occasione della prima guerra mondiale”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here