Home Sport Toscana Livorno Calcio Serie B, stecca l’esordio il Livorno: il Pescara vince 2-1

Serie B, stecca l’esordio il Livorno: il Pescara vince 2-1

Allo Stadio “Adriatico”, il Livorno perde all’esordio in Serie B per effetto del 2-1 maturato contro il Pescara.

Risultato che non rispecchia ciò che si è visto in campo, con un Livorno molto propositivo e con numerose occasioni per portarsi in vantaggio.

Amaranto che nel primo tempo hanno l’occasione di portarsi in vantaggio ma dagli undici metri Giannetti spara malamente a lato. Nel secondo tempo il Pescara passa al ’49 su calcio di rigore, con Cocco che spiazza Mazzoni. Al 61′, la squadra abruzzese raddoppia sempre dagli undici metri. Sempre Cocco si presenta davanti a Mazzoni che intuisce l’angolo ma non riesce a bloccare. Sul 2-1 reagisce il Livorno, comandato dalle giocate del più ispirato Diamanti. Il fantasista del Livorno infatti al 68′ serve un pallone perfetto sul lato sinistro dell’area di rigore a Porcino che finalizzato siglando il 2-1. La squadra di Lucarelli va anche vicina al pareggio prima con Kozak che colpisce una traversa e poi con Di Gennaro che, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, stacca di testa ma la palla arriva dopo una carambola all’estremo difensore del Pescara.