Home Sport Toscana Calcio internazionale Si è spento Diego Armando Maradona: fatale un arresto cardiaco

Si è spento Diego Armando Maradona: fatale un arresto cardiaco

All’età di 60 anni è morto Diego Armando Maradona. Nelle scorse settimane Maradona era stato operato alla testa, l’intervento era andato bene. Ma questo mercoledì mentre era nella sua abitazione Diego è stato colto da un arresto cardiaco, che gli è stato fatale.

Aggiornamento di giovedì 26 novembre 2020

E’ stata eseguita l’autopsia all’ospedale di San Fernando, poche ore dopo la morte del Pibe de Oro, e l’esame ha stabilito che è venuto a mancare a causa di un’insufficienza cardiaca acuta che ha provocato un edema polmonare acuto. A darne notizia sono i quotidiano Clarin e La Nacion. Hanno partecipato all’esame sei medici, oltre al perito nominato dalla famiglia, ma per avere il risultato definitivo si dovranno attendere i risultati tossicologici. Infatti ancora non è chiaro se Maradona aveva assunto farmaci, alcol o sostanze stupefacenti. Il procuratore generale di San Isidro, John Broyard, ha però escluso ogni segno di attività criminale e di violenza, l’ex campione non è stato aggredito.

Ora Maradona si trova nella Casa Rosada, dove è stata già allestita la camera ardente.

Foto: XXISecolo.it

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here