Home Music News Radio Bruno Estate Torna a Carpi il Radio Bruno Estate! Appuntamento giovedì 19 luglio in...

Torna a Carpi il Radio Bruno Estate! Appuntamento giovedì 19 luglio in Piazza Martiri

Torna a Carpi, dopo quattro anni di assenza, il Radio Bruno Estate, lo spettacolo musicale ad ingresso gratuito organizzato e prodotto dall’emittente più ascoltata in Emilia Romagna!

L’appuntamento da segnare in agenda è per giovedì 19 luglio a partire dalle 20.

Protagonisti i big della musica e le loro hit per uno spettacolo che si prefigge di diventare, ancora una volta, una straordinaria festa dedicata a un pubblico eterogeneo di tutte le età, con una particolare attenzione ai più giovani. Dal 1993 ad oggi l’evento è via via cresciuto tanto da rappresentare uno degli appuntamenti musicali più importanti dell’estate italiana.

Sul palco saliranno, tra gli altri: Luca Carboni, Giusy Ferreri, Takagi & Ketra, GHALI, Benji & Fede, Lorenzo Fragola , Emis Killa, Irama, Michele Bravi, Elodie, Giovanni Caccamo, Thomas, Roby Facchinetti e Riccardo Fogli

Saranno la bellissima Alessia Ventura ed Enzo Ferrari i presentatori del Radio Bruno Estate.

I giovani Robbie Roberta Francomanno, Matteo Camellini e Trankida saranno gli artisti emergenti che potremo ascoltare all’inizio della serata con l’animazione della Strana Coppia di Radio Bruno: Enrico Gualdi e Sandro da Mura.

Era il 10 giugno del 2014 quando, con il Duomo ancora transennato per i lavori post sisma, oltre ventimila persone si diedero appuntamento davanti al grande palco di Piazza Martiri; per l’estate 2018 la scelta della tappa modenese, fortemente voluta dall’editore Gianni Prandi e dal Comune di Carpi nell’ambito di Carpi Summer Fest, ricade dunque nuovamente sulla maestosa Piazza Martiri.

Radio Bruno, con 700.000 ascoltatori nel giorno medio, è prima in Emilia Romagna (davanti anche a tutti network nazionali e alle radio Rai) e conquista numeri sempre più importanti anche in Lombardia e in Toscana. Dopo Mantova, Brescia, Cremona, Bergamo, da mercoledì 18 luglio Radio Bruno potrà essere ascoltata anche a Milano sulle nuove frequenze 87.700

Il Radio Bruno Estate ha preso il via a Cesenatico il 6 luglio come evento clou della Notte Rosa della Romagna; il 14 luglio la seconda data a Mantova, entrambi appuntamenti entusiasmanti e affollatissimi. Dopo la data di Carpi, lo spettacolo si trasferirà per la prima volta a Cremona (lunedì 23 luglio) e infine il 2 settembre in Piazza Maggiore a Bologna l’ appuntamento conclusivo.

Per chi non riuscirà ad essere presente nella scenografica Piazza Martiri di Carpi, ricordo la diretta radiofonica sulle frequenze di Radio Bruno, la diretta televisiva sui canali 256 e 683.
Il Radio Bruno Estate è visibile in diretta anche in streaming sul portale radiobruno.it e tramite la App gratuita Radio Bruno in tutto il mondo, scaricabile gratuitamente per ascoltare Radio Bruno e seguire le dirette e gli spettacoli anche in vacanza!

“Radio Bruno torna nella piazza della sua città, dove si trova la sede centrale di Radio Bruno e dove tutto nacque 41 anni fa – spiega l’ideatore dell’evento e patron dell’emittente, Gianni Prandi -; Piazza Martiri ci ha accolti sempre con uno straordinario entusiasmo, l’ultima volta 4 anni fa. Ogni data è unica e comporta uno sforzo organizzativo e economico considerevole, ma l’obiettivo è realizzare ancora una volta una grande festa che avvicinerà gli artisti e le voci di Radio Bruno al proprio pubblico”.

Curano la direzione artistica e la produzione Alessandro Prandi, Clarissa Martinelli e Leonello Viale.

Il Radio Bruno Estate a Carpi, nell’ambito della rassegna Carpi Summer Fest, è reso possibile grazie a:
GRISSIN BON, WELLA, ITALPIZZA, DENNY ROSE, WIND TRE, MODENA GIOCHI, COMET NOKIA, REGIONE EMILIA ROMAGNA, UNIPOL ASSICOOP, MESSORI, AUTOSI’, REAL TIME


LE NORME DI SICUREZZA

Come previsto dalla nuova Legge Gabrielli, è stato stabilito che potranno accedere alla piazza 12.500 persone; riceveranno tagliandi numerati dagli addetti alla sicurezza.

L’apertura della piazza al pubblico è prevista dalle ore 16:00, accesso dal lato Duomo.

Le uscite di sicurezza sono segnalate nella cartellonistica e comunicate in video e audio prima dell’inizio dello spettacolo.

Non sarà possibile accedere all’area dello spettacolo con bottiglie col tappo, contenitori di vetro, spray, repellenti antizanzare, ombrelli, bastoni per selfie e qualsiasi oggetto che possa risultare pericoloso per il pubblico.

Accesso disabili: dal lato Piazzale Re Astolfo, Passo degli Sbirri.

Clicca qui per le norme di sicurezza complete>>