Home Music News U2 accusati di plagio per “The fly” del 1991

U2 accusati di plagio per “The fly” del 1991

u2-video-ant-the-fly

La band degli U2 è al centro di una causa legale intentata da Paul Rose, che li accusa di avere plagiato un brano (intitolato “Nae Slappin”) per comporre “The Fly” (contenuta in “Achtung Baby”, del 1991).

Nei documenti depositati presso la corte federale di Manhattan, riporta Billboard, il cantautore e chitarrista inglese sostiene che la band avrebbe ascoltato la sua canzone appena dopo aver firmato per la Island Records, nel 1989.
Rose aveva, infatti, inviato all’etichetta dei demo con inciso anche il pezzo indicato.
Ora, dopo anni, chiede di essere inserito fra gli autori di “The Fly” e di ricevere quindi le royalties del caso. Come risarcimento avrebbe chiesto ben cinque milioni di dollari.
Per ora né la Island Records né tantomeno il team degli U2 hanno ancora commentato la notizia della causa mossagli.

 

paul-rose-nae-slappin-video-ant