Home Music News U2, addio ai concerti dopo l’ultimo live a Berlino?

U2, addio ai concerti dopo l’ultimo live a Berlino?

Sembra proprio che gli U2 vogliano prendersi una lunga pausa.

Ieri sera, al termine dell’ultima data del tour a Berlino, Bono, con la voce rotta dell’emozione, ha salutato il pubblico dell’”Experience+Innocence Tour 2018″, manifestando la volontà del gruppo rock di fermarsi e, forse, dire basta a tour internazionali, impegnativi e faticosi, come gli ultimi due, il primo per il trentennale di “The Joshua Tree”, il secondo per l’ultimo album in studio “Songs of Experience”: “Siamo stati sulla strada per un po’, 40 anni, e questi ultimi quattro anni sono stati davvero qualcosa di molto speciale per noi. Ora andiamo via.”

La decisione è principalmente legata alle condizioni di salute di Bono: l’incidente in bici di quattro anni fa a Central Park, nel quale ha riportato fratture multiple a mano, spalla, gomito e viso, che gli impedisce tutt’ora di suonare la chitarra, i recenti problemi alla voce (l’ultimo lo scorso 1 settembre proprio a Berlino) e la misteriosa esperienza pre-morte che non ha mai voluto raccontare nel dettaglio. Segnali importanti concentrati in poco tempo.

Chi, come noi, ama questa straordinaria rock band da 40 anni spera si tratti solo di un arrivederci e non di un addio. Non siamo pronti…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here